Igor Sibaldi all’Essenza, Oasi in Sardegna

Igor Sibaldi in Sardegna?
Per la prima volta fuori città, in mezzo alla natura?
Ebbene sì, ci siamo riuscite, ed è stato un evento straordinario. Come? Semplice: un errore di battitura con simbologia esilarante, lo spirito della determinazione, un ettaro di tenuta vista mare, venti tecniche ed esercizi dei grandi maestri, cuscini colorati per terra e tanta allegria. Il Corso intensivo teorico-pratico di disobbedienza e creatività con Igor Sibaldi è stato esattamente questo e anche molto, molto di più. Sono stati sguardi nuovi, capriole linguistiche e salti concettuali, bruschette alla crema di olive, il riepilogo di due secoli di storia, tante arance e un tiepido sole di gennaio…

.

igor sibaldi in sardegna

 .

.

Le cose che ci creano più problemi sono le parole di cui ignoriamo il vero significato“.

Igor Sibaldi

 

 

Dice chi ha partecipato:

 

38d3de9“A distanza di qualche giorno, l’eco di quei giorni e la scia che l’esperienza lascia nel mio cuore-corpo, è di grande dolcezza, armonia e bellezza. Ho visto danzare la magia dell’esistenza. Avevo bisogno di giorni nella natura selvaggia! Ho visto tanti animali. In Terra in Cielo. Ho sentito le loro presenze bellissime. Animali in armoniosa e pacifica convivenza con gli uomini. Ho toccato il Cielo con un dito, anzi con tutte le dieci dita… giocando con il vento, ascoltando il vento e il Silenzio che era pieno di Musica e potere. Che liberazione, e chi vuole si siede per terra accanto al Fuoco ad ascoltare le Storie di Igor… Siamo 40, forse più. Ho notato tanta Forza nel nostro Virgilio. Tanta forza nel condurci nei vari gironi e uscirne fuori come se non ne fossimo neppure stati toccati. E’ stato sempre in mezzo a noi, si è donato fino alla fine e l’ho trovato profondamente coerente con tutto quello che diceva. Un uomo che fluisce con la Vita. Un Uomo sempre disposto a riaprire il confine, a modularsi e declinarsi in altri aspetti. Ho trovato Igor una parentesi aperta, un essere in fieri, in costante divenire. Ricordo la voce e l’energia come un’onda, fluida, mai aggressiva. Sono passati quattro giorni quasi e le risonanze di quei passi e passaggi sono ancora vivissime. Chissà per quanto tempo il mio spirito lavorerà. Concretamente mi sono portata a casa delle chiarezze, degli stimoli e un’operatività che mi fanno sentire ancora più ricca di come già mi sento. L’illuminazione e l’ispirazione felice vi accompagnino! Un abbraccio profondamente riconoscente”.
Kishori, Padova

.

migliore hotel“Sicuramente il migliore corso della mia vita!!! Grazie Essenza per avermi dato questa grande opportunità di crescita. Contenuti stupendi, organizzazione impeccabile, luogo fantastico. Vi meritate tutte le lodi!!!”
– Luca, Imperia

.

.

154750_3354896703630_45647199_n“Non finirò di ringraziare chi mi ha segnalato l’evento… non credevo ai miei occhi: Igor Sibaldi a Torpe’? ma è uno scherzo? Invece era un dono, un dono bellissimo e inaspettato. Tre giornate impegnative, piene, concentratissime ma incantevoli in tutti i sensi. Il Maestro non si discute è un grande Maestro ed ogni parola che ha proferito è stata preziosa, e lo sarà anche nel tempo. I suoi libri li conosciamo e sono già affascinanti e interessanti, ma avere lui dal vivo in quell’ambiente così intimo e naturale che è l’Essenza di Marina e Valeria, è stato fantastico. Energia purissima che circolava libera tra noi, il camino, il fuoco, le persone accovacciate ed incantate, il panorama, l’ambiente così naturale e minimale, l’aria dal mare e il mare stesso in lontananza, le persone, la condivisione, la pace, i dolci sorrisi di Marina e di Valeria… Un grande arricchimento per l’anima. Grazie di cuore”.
– Mara, Bonorva

.

320655_106400026142557_776513803_n“Il posto è suggestivo, la struttura è deliziosa e accogliente, per non parlare della stanza lavanda!!! Igor, un vero acceleratore di scoperte per il cambiamento. L’esperienza per me è stata veramente straordinaria”.
– Fabrizia, Cagliari

 .

.

44573_104065746320093_6089357_n“Partecipare al seminario di Igor Sibaldi è stato meraviglioso, ogni giorno mi ritrovo a ricordare e aggiungiere nuove sfumature. Ancora mi accompagna l’armonia e la bellezza di questo magico luogo, di tante belle persone che come me cercano di capire e capirsi. A Valeria e Marina un GRAZIE dal CUORE per esserci, per tutto l’impegno, il lavoro, la vostra semplicità”.
– Antonietta, Silanus

.

598389_4877840065137_318741493_n“Cosa dire… ci sarebbe di parlarne per un giorno intero. Mi ha fatto un immenso piacere conoscere e sentire Igor di persona, una gran testa, lo ritengo una delle menti più brillanti in vita. In questa terra Sarda gli antichi sciamani e non solo avevano la conoscenza… non esiste una verità… esiste la tua verità. Credo che il problema maggiore è che le persone hanno smesso di sentire, ascoltare e ascoltarsi… Quando son entrato nella stanza il primo giorno son rimasto incantato da quel posto. Prima di partire cercavo di immaginare L’essenza in base alle foto viste ma nessuno dei miei pensieri si era avvicinato. Quello che ho respirato in quei tre giorni è stata un immensa sensazione di pace… leggero… io mi incantavo veramente a guardar le nuvole sento ancora l’odore delle arance, il profumo ubriacante della terra. Mi è piaciuto tutto. L’essenza su una collina che domina una splendida valle, i monti da una parte, il mare dall’altra… Una meravigliosa scoperta, e poi le belle persone che ho incontrato e conosciuto: Marina, Valeria, la loro gentilezza, emozioni che riempiono, scaldano. Sì sono un fortunato, un privilegiato, felice d’aver avuto tutto questo”.
Cristian, La Maddalena

.

522311_2195629106062_787574459_n“Difficile separare l’esperienza “evolutiva” di questo (per)corso con Igor Sibaldi dal bellissimo luogo in cui si é svolta: l’Essenza! Igor mi ha permesso di spalancare porte socchiuse di consapevolezza, ha condiviso idee e strumenti, ha moltiplicato le mie energie ed intenzioni! E poteva accadere solo all’Essenza: un luogo selvatico e mistico insieme. Emozionante! P.s.Adoro la stanza Lavanda!”
– Francesca, Cagliari

.

.

Letture consigliate:

  • Il tuo aldilà personale, Igor Sibaldi (Spazio interiore)
  • Il libro delle epoche. 2012, la fine del ciclo della ribellione, Igor Sibaldi (Frassinelli)
  • La bellezza delle eresie, Igor Sibaldi (Anima)
  • Vocabolario. Le parole dei mondi più  grandi, Igor Sibaldi (Anima)
  • Il mondo invisibile, Igor Sibaldi (Frassinelli)
  • I maestri invisibili, Igor Sibaldi (Mondadori)
  • Il disagio della civiltà, Sigmund Freud (Bollati Boringhieri)
  • Al di là del principio del piacere, Sigmund Freud (Mondadori)
  • Link. La scienza delle reti, Barabási Albert-László (Einaudi)
  • L’arte di sognare, Carlos Castaneda (Rizzoli)
  • Il lato attivo dell’infinito, Carlos Castaneda (Rizzoli)

 

 

1 Comment

  1. un breve giro su facebook… e poi ho trovato voi; complimenti un bel lavoro da parte vostra farò di tutto per venire a trovarvi presto. buona gionata a voi , ciao Giovanni

Rispondi