Arrivare all’Essenza delle cose

Andare sempre più su, più su, su per una strada che si inerpica per la salita…
Arrivare e rendersi conto di aver percorso la metafora della vita: arrivare all’essenza delle cose richiede fatica e impegno, volontà e un pizzico di determinata follia.
I colori, i profumi, i sapori semplici ma intensi di un pranzo preparato e offerto con generosità, i suoni, l’orizzonte che sembra sprofondare verso l’infinito, se gli occhi si esercitano a guardare sempre più lontano, e infine le sensazioni e le suggestioni si trasformano in sentimenti profondi di gratitudine per la bellezza di questo posto…

.

Salvatore e Lilli

.

camera bianca

.

Rispondi